I FONDAMENTALI

Consapevoli che il nostro stato d'animo e la qualità delle materie prime siano molto importanti, due consigli sono comunque utili per approcciare la cucina nello stile di 40thFloor: assolutamente consumare solo frutta e verdura di stagione… non è concepibile la caprese a novembre, a meno che non siate ‘ncoppa a Posilippo e la temperatura non sia sotto i 20°.
Chi è fissato con la dieta è bene che abbandoni i rimorsi e sensi di colpa. Il cibo è e deve essere piacere, voglia di vivere. Mettersi a dieta, al contrario, è come dichiarare guerra agli impulsi vitali. Si può perdere peso (o non accumularne) con un atteggiamento più furbo della privazione: ridurre le calorie appropriandosi del desiderio di fare qualcosa di piacevole per se stessi. Questa attitudine fa entrare in una dimensione in cui non ci si annoia e non ci si stressa. Sul “come”… abbiamo tutta una sezione benessere per scoprirlo! Intanto non smettiamo di cucinare e pensiamo che il primo nemico è l’ideale di perfezione, non il cibo…

Condividi