Mezze maniche zucchine e speck

Ingredienti

320 gr di mezzemaniche
3 fette di speck tagliate spesse (quasi 1/2 cm)
2 zucchine non troppo grosse
1/2 cipolla rossa
1 confezione di panna da cucina
1/2 bicchiere di vino bianco
prezzemolo tritato
4 cucchiai di grana grattugiato
Olio evo
Sale e pepe q.b.

Tagliate lo speck a listarelle, la cipolla a fette non troppo sottili e le zucchine a dadini.
Fate rosolare lo speck in una padella con un filo d'olio. Quando sarà croccante, toglietelo dalla padella e mettetelo da parte in una scodellina.
Intanto accendete la pentola con l'acqua per la pasta.
Aggiungete un po' di olio in padella e fate rosolare velocemente la cipolla. Aggiungete le zucchine, rosolate ancora insieme. Sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco, salate e pepate.
Cuocete la pasta e fate stufare le verdure in padella aggiungendo un mestolo di acqua di cottura della pasta. Quando le zucchine saranno morbide (attenzione che non cuociano troppo, devono restare sode), aggiungete lo speck e la panna. Mescolate bene il tutto, regolate di sale e fate attenzione che il sugo non si rapprenda e resti cremoso.
Scolate la pasta e versate in padella aggiungendo il formaggio grana e mescolando accuratamente. Se vi piace, potete aggiungere del prezzemolo tritato.
Impiattate  e servite ben caldi, mettendo in tavola il macinapepe per chi gradisse una macinata in più 😉

Curiosità

Potete sciogliere dello zafferano in due cucchiai di acqua di cottura della pasta ed aggiungerlo in padella dopo aver versato la panna. Otterrete un sapore molto raffinato e darete maggiore colore al piatto.
Sconsigliate ai commensali di aggiungere formaggio grattugiato, coprirebbe i sapori. 

Condividi