Fave e pecorino in vinaigrette di balsamico

1,5 Kg di fave fresche
400 gr di pecorino toscano stagionato
olio evo
aceto balsamico
origano fresco

Sgranate le fave, fatele bollire in acqua salata per circa 5 minuti. Scolatele, passatele velocemente sotto l'acqua fredda, eliminate la pellicina e mettetele in una ciotola.
Tagliate il pecorino a listini di circa 1/2 cm.
In un barattolo con tappo a vite mettete 6 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di aceto balsamico e 1 cucchiaino da thé di foglioline di origano fresco (se non lo trovate fresco, sostituite con 1/2 cucchiaino di origano secco), chiudete e scuotete energicamente. Condite le fave con la vinaigrette lasciandone da parte un cucchiaio. Mettete le fave nella parte centrale di un piatto da portata e distribuire tutto intorno il pecorino tagliato a listine e irroratelo con qualche goccia qua e là della restante vinaigrette.

Condividi